Importare i campi liberi su eDock

Su Danea è possibile specificare, per ogni prodotto, un massimo di 4 campi liberi, dove l'utente può appunto inserire tutto ciò che vuole - tipicamente attributi di quel prodotto.

Per importare questi campi su eDock è necessario seguire questi passaggi:

  1. creare su eDock all'interno di un qualunque set di attributi (nuovo o già esistente - per sapere come crearne uno o modificarlo vedi qui), uno o più attributi di tipo Stringa. Ovviamente questo passaggio è da fare se non esistessero già degli attributi definiti su eDock in cui importare questi valori. Nel caso ci siano già, andare direttamente direttamente al passo 2.
  2. una volta creato il set (o comunque salvato quello già esistente in cui sono stati inseriti), procedere alla modifica del set
  3. nella finestra che si apre, spostarsi sulla tab "Attributi" e segnarsi i valori degli ID degli attributi di interesse
  4. a questo punto, su Danea, modificare l'indirizzo web di pubblicazione (URL) aggiungendo, al fondo, la dicitura &att1=ID&att2=ID...&
  5. procedere all'invio da Danea verso eDock, ricordandosi di controllare che la spunta "Invia solo voci modificate" sia spuntata

Facciamo un esempio: supponiamo di voler inviare il campo libero 1 e il campo libero 2. 

Entriamo su eDock e creiamo un set di attributi chiamato "Danea", con all'interno due attributi stringa, denominati "Opzioni" e "Garanzia". Una volta salvato il set di attributi, entriamo nuovamente nella modifica e supponiamo di vedere, nella tab "Attributi", affianco al nome i seguenti ID: 

  • Opzioni (ID: 54)
  • Garanzia (ID: 55)

A questo punto, su Danea, procediamo con l'avvio di un nuovo invio di prodotti.  Nella finestra di invio, tab "Impostazioni", configuriamo l'indirizzo in questo modo:

http://easyfatt.edock.it/DaneaUpload.aspx?att1=54&att2=55&

Prestate attenzione alla forma: al termine di "DaneaUpload.aspx" c'è un punto interrogativo, seguito dalla dicitura att1=ID& seguito a sua volta dalla dicitura att2=ID&. Ovviamente att1 corrisponde al campo libero 1, att2 al campo libero 2, att3 al campo libero 3 e att4 al campo libero 4.

Sempre per maggior chiarezza, nel caso in cui l'utente volesse far uso di tutti i campi liberi, dovrà creare 4 attributi diversi, e avrà un indirizzo con la seguente forma: http://easyfatt.edock.it/DaneaUpload.aspx?att1=ID1&att2=ID2&att3=ID3&att4=ID4&
Dove, al posto di ID1, ID2, ID3 e ID4, saranno inseriti i valori degli attributi creati in precedenza.

Sempre collegata a questa nuova funzionalità, è stata anche introdotta la possibilità di importare uno dei campi liberi come "Nome del prodotto" o come "Codice EAN". 
In tal caso la forma dell'indirizzo sarà simile, ma diversa.

Per importare il campo libero 1, ad esempio, come titolo e il campo libero 2 come codice EAN, sarà necessario scrivere:
http://easyfatt.edock.it/DaneaUpload.aspx?title=1&ean=2&

Ovviamente il campo libero può essere importato sia come nome, sia usato come attributo. Supponiamo quindi un caso complesso dove si voglia importare tutti i campi liberi e il campo libero 1 anche come nome e il campo libero 3 anche come EAN. In questo caso l'indirizzo sarà simile a:

http://easyfatt.edock.it/DaneaUpload.aspx?att1=ID1&att2=ID2&att3=ID3&att4=ID4&title=1&ean=3&

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti