Novità di eBay sugli identificatori prodotto

Cosa sono gli identificatori di prodotto

Gli identificatori di prodotto sono informazioni che vengono utilizzate per identificare univocamente un prodotto. Generalmente sono:

  • codice GTIN, a cui appartengono, ad esempio, i codici EAN-13 e i codici UPC: questi codici sono emessi da enti universali e, quindi, sono univoci per ogni prodotto.
  • l'unione di Marca e MPN (Manufacturer Part Number): il codice MPN è generato direttamente dal produttore per cui non vi è alcuna garanzia che produttori diversi emettano, per prodotti diversi, lo stesso codice. Per questo l'MPN va sempre di pari passo con la marca (che identifica, a sua volta il produttore).

Perché eBay richiede gli identificatori di prodotto

Citando eBay: "Grazie agli identificatori prodotto gli acquirenti possono trovare i tuoi oggetti più rapidamente, sia su eBay che sui principali motori di ricerca. In generale, gli identificatori prodotto aumentano la visibilità degli oggetti che vendi."

Da quando sarà obbligatorio specificare gli identificatori di prodotto sulle inserzioni create su eBay Italia?

Sempre citando eBay, "Tutte le inserzioni - incluse le Inserzioni senza scadenza - nelle categorie specificate che non includeranno gli identificatori prodotto verranno rimosse dal sito dopo il 29 febbraio 2016."

È importante precisare che non tutte le categorie di eBay Italia richiedono la presenza dell'identificatore di prodotto. Per identificare quali sono le categorie in cui sarà richiesto si può seguire questa pagina: http://spaziovenditori.ebay.it/identificatori-prodotto#18049anchor1

Attenzione: eBay ha requisiti diversi categoria per categoria, ovvero in alcune categorie è necessario utilizzare EAN, in altre è necessario usare Marca + MPN.

È possibile modificare quantità e prezzo di un'inserzione creata senza identificatore di prodotto?

eBay sostiene che l'identificatore venga richiesto solo quando viene modificato:

  • Titolo
  • Categoria
  • Specifiche dell'oggetto
  • Condizioni dell'oggetto

In altre parole la risposta è negativa, ma ricordiamo che eBay inizierà a chiudere le inserzioni che non riportano tale informazione a partire dal 29 febbraio.

È necessario specificare sempre l'identificatore di prodotto? È prevista qualche esenzione?

Gli unici casi in cui è possibile evitare di specificare un identificatore di prodotto sono:

  • se il prodotto non dispone di un identificatore di prodotto (né GTIN né MPN), è ammessa la dicitura "Non applicabile"
  • se il prodotto è usato, da collezione, vintage o unico

Come si comporta eDock in merito a questo requisito?

eDock supporta il venditore già da inizio gennaio 2016, infatti tutte le inserzioni create a partire dal nuovo anno in categorie in cui è richiesta la presenza del codice EAN riportano lo stesso codice inserito nella scheda del prodotto su eDock. Se tale informazione non era presente in fase di creazione dell'inserzione, è stata utilizzata la dicitura "Non applicabile".

Come bisogna creare / modificare un prodotto su eDock in modo tale che venga rispettato il requisito?

Per quanto riguarda il codice EAN, è necessario inserire tale informazione nella tab "Specifiche", selezionando il tipo di codice a barre (EAN-13) e inserendo il valore relativo. Nel caso in cui, invece, il prodotto non disponga di codice EAN, ma di Marca + MPN è necessario operare come segue:

  1. andare in impostazioni > attributi prodotto
  2. creare un nuovo set di attributi nella cultura IT, chiamato come si desidera (es. "Identificatori") e contenente due attributi di tipo "Stringa" chiamati rispettivamente "Marca" e "MPN".
  3. a questo punto, nella scheda del prodotto, sulla tab "Nome e descrizione", selezionare, nell'ambito delle descrizioni della cultura IT, il set di attributi appena creato precedentemente
  4. specificare i valori relativi per gli attributi "Marca" e "MPN"
  5. salvare il prodotto

Se il prodotto è un prodotto con varianti (es. capo d'abbigliamento), allora è necessario specificare un codice EAN per ogni singola variante. Per poterlo fare è necessario andare sulla tab "Varianti" e modificare ogni singola variante, specificando il valore corretto nel campo "EAN-13". In questo caso non è necessario inserire alcun codice a barre nel campo del prodotto padre.

Ricordiamo che eDock modifica, su eBay, solo quantità e prezzo quindi le operazioni precedentemente effettuate valgono per i soli prodotti che devono essere ancora inserzionati. Per la modifica delle inserzioni già aperte (senza identificatori di prodotto) operare come da capitolo seguente.

Cosa può fare eDock per le inserzioni già presenti che non hanno specificato l'identificatore di prodotto?

Se sono state create inserzioni prima di gennaio 2016, tali inserzioni non contengono certamente l'identificatore di prodotto così come richiesto da eBay. È possibile modificare tutte le inserzioni attualmente collegate ad eDock utilizzando le nuove funzionalità "Applica regole" e "Sincronizza cartella con eBay" disponibili su Mercati > eBay > Regole di inserzione automatica. Applicando le regole o sincronizzando la cartella con eBay, eDock modificherà completamente le inserzioni, inserendo il codice EAN se presente nella scheda del prodotto oppure inserendo la dicitura "Non applicabile". Ugualmente per quanto concerne Marca + MPN: se specificati come attributi sul prodotto saranno inviati, altrimenti verrà inviata la dicitura "Non applicabile".

 

Nota bene: le funzionalità "Applica regole" e "Sincronizza cartella con eBay" sono disponibili per i profili tariffari Corporate ed Enterprise. Nel caso in cui si abbia un profilo tariffario diverso, la funzionalità non sarà utilizzabile e, in tal caso, se non si intende effettuare un cambio di piano, è necessario chiudere le inserzioni aperte e ripubblicarle.

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti