Identificatori Prodotto

Per vendere sui marketplace è sempre più importante munirsi di Identificatori prodotto specifici per ogni marketplace. 

Gli Identificatori prodotto sono codici che identificano una scheda prodotto in un marketplace. Ad esempio, su eBay l'identificatore è l'ePID che sarà reso obbligatorio per la creazione delle inserzioni da qua al 2019 (vedi QUESTO articolo). Su Amazon, si parla di ASIN. Entrambi sono stabiliti dal marketplace in modo univoco.

Su eDock, è possibile inserirli all'interno del prodotto da:

Prodotti > clic su prodotto/+ nuovo prodotto > tab "Identificatori"

identificatore-padre.png

  • Tipo di identificatore: 

- ePID

Possono essere inseriti solo a mano. Inserendo l'ePID, l'informazione verrà inviata ad eBay per essere conformi alle normative presto attive sul marketplace.

- ASIN

E' possibile inserire un riferimento a tutti gli ASIN di tutti i mercati di quel particolare prodotto. Un prodotto può avere più identificatori, ma solamente uno per la combinazione tipo + mercato + sottomercato. Ciò significa che un prodotto può avere N ASIN, ma uno solo per il mercato Amazon Italia.

Qualora l'ASIN fosse uguale per tutti i mercati Amazon, è possibile inserirne uno solo senza specificare il sottomercato.

Gli ASIN verranno automaticamente inseriti al termine della procedura di "invio prodotti" / "applica regole". eDock  salterà completamente la parte di verifica della presenza della scheda e tenterà di connettersi direttamente con quel particolare ASIN. Segnalo che, dal momento che il prodotto può avere sia un ASIN specifico per il mercato (es. Amazon Italia) sia un ASIN generico (ovvero solo Amazon), verrà preso prima quello più specifico e, in sua assenza, verrà preso quello generico.

Inoltre, possono essere inseriti in fase di collegamento dei prodotti con il file TXT ("linka prodotti"). In questo caso è necessario inserire, dopo lo SKU, il corrispondente ASIN, separandolo con il carattere di pipe (|). Il file precedente (con il solo elenco di SKU) continua a funzionare, ma ovviamente non causerà alcun inserimento di ASIN sul prodotto.

  • Valore: il codice riferito al prodotto
  • Mercato: (opzionale) è possibile selezionare il mercato e un sito del mercato di riferimento. 

 

 

L'inserimento degli identificatori avviene anche all'interno delle varianti:

identificatore-variante.png

 

 

 

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti